Casseta Estiva & Casseta Mundial

Da questa sera, come tutte le estati da nove anni a questa parte, Casseta Popular si trasferisce, in blocco, in uno dei punti verdi, come ancora amiamo chiamarli noi nati negli anni settanta, più belli dell’hinterland torinese: il Parco Le Serre di Grugliasco.

Casseta Estiva è fondamentalmente un grande prato. Ci sono delle piante, i gazebo, un chiosco arancione che di notte sembra un’astronave. C’è la spillatrice, ci sono gli zampironi e c’è il dondolo. E il dondolo è sotto un nespolo incredibilmente carico di nespole incredibilmente dolci per essere nespole. Sarà il sentire continuamente “Ehi, guarda quante albicocche!” a costringerlo a produrre frutti i più dolci possibile. Ma fa quello che può.

C’è l’area bimbi, ammesso che in un prato i bimbi abbiano bisogno di altro, e c’è la zona relax , ammesso che il verde e l’azzurro non siano sufficienti a rilassare. Ci sono delle cose buone da mangiare e delle cose buone da bere. C’è la musica che viene da dietro una parete di bambù.

E poi ci sono un sacco di altre cose che scoprirete da voi, le occasioni non mancheranno. Ci saranno delle presentazioni di libri (Fabio Geda il 10 luglio, ad esempio), spettacoli per bimbi, spettacoli di circo nel teatro, serate di sostegno per i progetti in cui crediamo e un sacco di altre cose che diremo man mano.

Intanto cominciamo giovedì 12 giugno con “Casseta Mundial”: proiezione di tutte le partite dell’Italia più una al giorno, gruppo di tifo e d’ascolto, commenti, chiacchiera da bar, generi di conforto vari, ospiti a sorpresa.

cassetamundial_web640px

 

Casseta Estiva inaugura questa sera, martedì 10 giugno e rimane aperta tutte le sere, tutte, dalle 19.00 alle 2.00 fino al 10 agosto.

cassetaestiva_RGB_web640px

Add a Comment

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *


× 8 = sessanta quattro